A breve l’inaugurazione del Parco Acquatico Santa Chiara di Rende

Sarà inaugurato Domenica 19 Maggio alle ore 18:00 il Parco Acquatico Santa Chiara di Rende. Il Progetto, costato 18 milioni di euro, ha consentito la realizzazione di un lago artificiale navigabile, di una piscina balneabile all’aperto, nonché di strutture idonee all’esercizio di molteplici attività sportive e ricreative, giornalieri e diurne.

In particolare, sono state create una spa con annessa piscina e un campetto da gioco polivalente (calcio, basket, tennis e pallavolo). Oltretutto, l’ambiente del Parco contiene al suo interno un ristorante, una tecnotown, un auditorium, un’area giochi per bambini, un campetto da miniaturgolf, una pista di pattinaggio, diversi spazi verdi, un teatro all’aperto ed un’area comune di ritrovo, comprensiva di un bar, che fungerà da ingresso principale dell’intera struttura.

Unitamente alle attività ricreative, esercitabili durante la giornata, l’iniziativa intende rendere gli spazi all’aperto (d’estate) e all’interno del connettivo (d’inverno), un luogo di ritrovo serale, con musica dal vivo, divertimenti ed eventi vari che, di volta in volta, animeranno gli ospiti nelle ore serali e notturne, soprattutto durante i weekend.

Il Parco, dunque, sarà vivo in qualsiasi ora del giorno e rappresenterà un importante punto di incontro e di svago, sia per i giovani che per gli adulti, con l’auspicio che possa avere un ruolo centrale per la Città di Rende. Si presume, infine, che l’orario d’apertura previsto per le 9:00 del mattino, si protrarrà sino alle ore serali e post-serali, grazie alla presenza di attività e servizi che attraggono le persone anche negli orari post-cena.Parco-Acquatico-di-Santa-Chiara-1.jpg