A Campora San Giovanni la mostra pittorica di Nicolay Stoyanov

Dal 6 al 15 Dicembre a Campora San Giovanni presso lo showroom di Turco l’Arredamento la mostra pittorica di Nicolay Stoyanov dal titolo Contaminazioni. Arte e design si fondono. La sua è una storia particolare giacché è nato in Bulgaria, precisamente a Stara Zagora, dove ha studiato con uno dei pittori più conosciuti, Botyo Botev.

Mostra-pittorica-di-Nicolay-Stoyanov-dal-6-al-15-Dicembre-2019-ad-Amantea-locandina.jpgSi è poi trasferito a Parigi, arruolandosi nella Legione Straniera, per spostarsi, in seguito, in Inghilterra. Giunto ad Amantea si è innamorato dei suoi colori e della sua gente, tant’è che nei suoi quadri si ritrovano le aspettative di questo angolo della Calabria, immerso fra cielo, mare e terra.

La mostra, oltre a rappresentare una sorta di atto d’amore verso l’arte in generale, è la testimonianza di un forte legame del pittore nei confronti di Amantea.

Lo showroom, che nel corso degli anni si è spesso trasformato in agorà culturale accogliendo eventi ed iniziative di natura ed origine diversa, ha voluto semplicemente consolidare un’idea di condivisione improntata sui concetti di creatività e bellezza.