A Corigliano-Rossano prende il via il Festival del Libro

La prima edizione del Festival del Libro si terrà dal 16 al 18 Luglio e prevede una kermesse letteraria in tre luoghi diversi: Quadrato Compagna, Castello Ducale e Museo del Codex

La tre giorni sarà ricca di appuntamenti e di iniziative artistico-culturali in vari punti della città. La scelta di svolgere il Festival in più punti nasce dalla necessità di coinvolgere la neonata città di Corigliano-Rossano e incentivare il senso di appartenenza a questa nuova Comunità attraverso la cultura.

Si parte Venerdì 16 alle 18:30 presso il grande chiostro di Quadrato Compagna che ospiterà le Istituzioni per il lancio ufficiale della manifestazione, insieme ad ospiti d’eccezione come il Direttore del Sistema Bibliotecario Vibonese Gilberto Floriani.  Un’importantissima testimonianza di quella che è stata nominata la Capitale del Libro 2021. A seguire la proiezione del nuovo acclamato film di Claudio Rossi Massimi Il diritto alla felicità con l’impeccabile interpretazione di Remo Girone.

Il secondo giorno, Sabato 17 alle 21:00, la kermesse si sposterà nell’incantevole cornice del Castello Ducale, sulla cui panoramica terrazza sarà possibile incontrare case editrici, librerie e prendere parte alla premiazione ufficiale dei vincitori e delle vincitrici del concorso artistico-letterario La città in cui vivo. Per l’occasione sarà visibile fin dalle 19:00 anche l’omonima mostra con i lavori dei vincitori accompagnati dalle illustrazioni degli studenti del Liceo Artistico.

L’ultimo giorno, Domenica 18 Luglio alle 19:00 presso il Museo del Codex si terrà la presentazione del libro La carezza. Una storia perfetta di Elena Loewenthal, edito da La nave di Teseo. Una storia d’amore e archeologia che tocca proprio tanti luoghi nascosti e non della città jonica. Immancabile per tutta la durata del Festival del Libro la presenza del bibliocamper e delle letture in famiglia per allietare i pomeriggi di grandi e piccoli dalle ore 17:00 alle ore 18:30.