A Laino Borgo lettura del cielo e osservazione al telescopio

Ecco un’esperienza davvero suggestiva e singolare. Venerdì 5 Luglio a Laino Borgo dalle ore 22:00 in poi si propone, a cura del gruppo di astrofili Menkalinan, una Lettura del Cielo e osservazione al telescopio.

Nel contesto del Pollino, si possono guardare dal punto di osservazione Chiar di Luna: pianeti (Giove e Saturno), stelle doppie (Albireo, Mizar-Alcor, Zubenelgenubi, Eta Cassiopeiae) ammassi stellari (Grande Ammasso di Ercole, Ammasso Anatra Selvaggia, Ammasso di Tolomeo, Doppio Ammasso di Perseo), nebulose (Nebulosa Trifida, Nebulosa Laguna, Nebulosa Anello) e galassie (Galassia di Andromeda e Galassia Vortice).

L’immensità dell’universo che si dispiega sotto i nostri occhi è qualcosa di sbalorditivo. Ma già lo sguardo attento degli antichi, al cospetto del cielo stellato, avvertiva acutamente la sproporzione tra la natura umana e l’immensità del cosmo.

La scienza moderna, ben lungi dal mitigare questa ancestrale percezione, ci fa entrare in dimensioni ancor più vertiginose che tentano comunque di svelare il fascino di questa indescrivibile sproporzione.65721138_2543080502382210_5385839949247414272_n.jpg