A Rende la settima edizione del Parklife

Torna a Rende la settima edizione consecutiva del Parklife. L’evento, nato per ridare nuova vita ai parchi pubblici urbani, è divenuto negli anni uno degli appuntamenti più attesi dai giovani di tutta la Calabria. L’iniziativa ha ormai preso piede, tant’è che nelle passate edizioni ha riscosso un grande successo di pubblico, registrando più di 35.000 presenze.

L’intera manifestazione è organizzata e promossa da Be-Alternative Eventi e Wish Eventi e si realizzerà grazie al patrocinio del Comune di Rende e al sostegno di attività commerciali e sponsor del territorio.

Dalle ore 10:30 sino alle ore 21:00 di Mercoledì 1 Maggio uno dei parchi più belli della città, quello su Torrente Surdo, ospiterà la grande kermesse che consentirà di trascorrere una giornata free a contatto con la natura, incentivando, sopratutto, il senso artistico dei partecipanti, oltre a sensibilizzare la collettività al binomio musica–ambiente.

In virtù di questo spirito, dunque, durante le giornate della manifestazione verranno allestite aree pic-nic, postazioni food & drink e stand di artigianato, dando così uno spazio visibile all’economia locale.

Inoltre, Parklife sarà un luogo di grande vitalità musicale con una line-up che accoglierà per la prima volta artisti di successo e talenti del territorio che si alterneranno sui due palchi presenti all’interno dell’area.

Anche in questa edizione, al fine di garantire maggiore sicurezza e controllo, lo spazio  verrà interamente delimitato e sarà possibile accedere solamente attraverso gli appositi ingressi. Sarà, ovviamente, vietato introdurre bottiglie e contenitori di vetro, lattine ed oggetti contundenti, barbecue e grill, accendere fuochi a terra ed abbandonare rifiuti, per garantire sia l’incolumità del pubblico che il rispetto e la tutela dell’ambiente.parklife