A Rogliano la musica etinca di Sandro Sottile con Tony Esposito special guest

A ricordarci che ancora oggi, nel 2019, siamo un popolo di emigranti è la festa che, come di consueto, si tiene a Rogliano dedicata proprio agli emigranti. Sabato 17 Agosto, infatti, si potrà assistere al concerto di Sandro Sottile con il suo Alchimia Popolare Tour che vedrà sul palco, come ospite, la presenza del grande percussionista napoletano Tony Esposito.

Sandro Sottile, tra l’altro nato a Rogliano, è cultore di tradizioni popolari e in giovane età intraprende lo studio della zampogna e della ciaramella nelle sue varia forme. Nel 1981 fonda il gruppo musicale Narratiuncula e inizia un’attività di ricerca della musica popolare del Meridione d’Italia e delle sue tradizioni.

Il suo percorso musicale continua con Alchimia Popolare, gruppo di musica etnica i cui concerti riscuotono grande successo in Calabria ed in altre regioni d’Italia. Nel 2006 inizia un’attività autonoma di autore e compositore, non tralasciando le ricerche sulle tradizioni del Sud Italia. Collabora con Taranta Power, movimento artistico-musicale fondato nel 1998 da Eugenio Bennato.Locandina Festa dell'Emigrante.jpg