Ultimi dettagli per il Piano condiviso e sostenibile di sviluppo turistico, fra tre giorni la bozza. La Sala Rossa di Palazzo San Bernardino torna ad essere luogo d’incontro tra l’Amministrazione Comunale, l’Istituto per gli Studi Economici e Sociali – ISES ed il comparto turistico. Destinazione Corigliano – Rossano, dal sistema unico di prenotazione della Sibaritide al Consorzio di strutture ricettive, dalla formazione del personale bilingue alla calendarizzazione di eventi e manifestazioni annuali, passando dal brand turistico alla destagionalizzazione, dall’estensione delle concessioni alla riduzione delle tasse per i lidi. E poi, programmazione socio-culturale estiva e decoro spiagge.

Sono questi, infatti, alcuni degli argomenti individuati nel corso dei diversi brainstorming in streaming delle settimane scorse ed emersi nell’incontro di Martedì 23 sui quali si stanno, tra l’altro, confrontando l’Assessore alla Città europea Tiziano Caudullo, il docente Tullio Romita e lo staff dell’ISES con gli operatori balneari, le Strutture ricettive, le Agenzie viaggio e le Imprese di trasporti, le Associazioni di categoria e gli animatori territoriali.