11 mesi

Si parte Lunedì 21 Agosto da Piazza Giovanni Amendola

L’intervento si inserisce nel quadro delle attività avviate dal Ministero della Cultura nell’ambito dei Contratti Istituzionali di Sviluppo, finalizzati alla rigenerazione urbanistica dei Centri storici di 4 città del Sud (Cosenza, Napoli, Palermo e Taranto).
L’obiettivo è quello di restituire un’identità ai luoghi per poter catalizzare nuovi flussi sociali e ospitare l’insediamento di attività imprenditoriali della filiera delle Imprese creative e culturali. La Piazza, inoltre, prese forma nel periodo compreso fra le 2 Guerre, quando venne avviata la costruzione di importanti edifici pubblici nella zona di espansione, oltre i fiumi Busento e Crati.
I lavori prevedono la realizzazione di un’Area pedonale omogenea, da attrezzare con arredi e nuove essenze arboree, per favorire la piena fruibilità del luogo da parte della cittadinanza, consentendo allo stesso tempo una miglior regolamentazione dei flussi viari.
Il disegno della nuova pavimentazione è stato concepito in modo da preservare le alberature esistenti e garantire l’aumento della superficie riservata a verde che potrà essere destinata ad ospitare opere donate dagli artisti al Comune di Cosenza. Questo è il primo dei 20 cantieri che saranno aperti entro la fine dell’anno. Il finanziamento complessivo delle opere previste è pari a 90 milioni di euro.