Anci Calabria e Confindustria Cosenza a confronto sui temi della ripresa economica post-pandemia

PNRR: sfide, insidie, opportunità è il dibattito promosso da Anci Calabria e da Confindustria Cosenza in programma Mercoledì 24 Novembre alle ore 11:00 nel Salone delle Conferenze dell’Associazione degli Industriali cosentini

«Come Amministratori ed Enti di categoria – hanno anticipato il Presidente regionale dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani Marcello Manna ed il Presidente di Confindustria Cosenza Fortunato Amarelli siamo chiamati a spingere sulla realizzazione dei progetti relativi al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza facendo rete per non perdere la partita di sviluppo e innovazione rappresentata da tale opportunità».

«L’obiettivo – hanno, poi, aggiunto – è quello di riuscire a lavorare insieme, individuando azioni congiunte che possano rappresentare una opportunità di sviluppo e la creazione di una comunità digitale e resiliente, con un’attenzione particolare per la mobilità sostenibile, le politiche per le nuove generazioni, la salute, l’inclusione, l’istruzione e la ricerca».

La discussione, moderata da Rosario Branda, Direttore di Confindustria Cosenza, sarà introdotta, oltre che da Fortunato Amarelli, anche da Giovan Battista Percacciante, Presidente dell’Associazione Nazionale Costruttori Edili per la Calabria e Cosenza. All’incontro, inoltre, prenderanno parte il Sindaco Franz Caruso, il titolare della cattedra di Economia Applicata dell’Università della Calabria Domenico Cersosimo, mentre a Natale Mazzuca, Vice Presidente Nazionale di Confindustria, saranno affidate le conclusioni.