Ancora volti nuovi per il Cosenza

Doppia attesa in città per la firma del difensore Sauli Vaisanen, svincolato dal Chievo, e del centrocampista Marco Carraro in arrivo dall’Atalanta

Dopo la pausa di Ferragosto riprende la marcia spedita del Cosenza verso nuove operazioni di mercato in vista del debutto di Campionato previsto allo Stadio Del Duca di Ascoli nella serata di Domenica 22 Agosto. C’è da puntellare al meglio la rosa dopo l’infinita diatriba legale risolta agli inizi del mese e che ha visto la Società rossoblù finalmente riammessa in Serie B.

Mancano, dunque, ancora solo due settimane per dare un volto definitivo alla squadra allenata da Zaffaroni e bisognerà aspettare la pausa di inizio Settembre per completare un rodaggio sinora diventato impossibile date le complicate circostanze. Il neo Direttore Goretti, d’altronde, è rimasto sempre vigile ed ha sondato molte situazioni in cui i Lupi hanno potuto affondare il colpo decisivo.

Oggi, ad esempio, potrebbe essere la volta di due pedine fondamentali nello scacchiere proposto dal mister milanese. Vaisanen e Carraro, infatti, rappresentano entrambi un autentico salto di qualità per i reparti di difesa e attacco, mentre da Via degli Stadi continuano le trattative con la Fiorentina, dopo il prestito dell’attaccante Gabriele Gori, per portare, dall’Arno al Crati, i promettenti giovani Christian Dalle Mura ed Alessandro Bianco.

*L’immagine in evidenza è a cura del Cosenza Calcio