“Cammina Sila” giornata rivolta a tutti gli appassionati di escursionismo e natura

Sabato 1 Giugno alle ore 9:30 a San Giovanni in Fiore si terrà Cammina Sila Giornata Nazionali delle Guide Ambientali Escursionistiche, rivolta a tutti gli appassionati di escursionismo e natura con lo scopo di comunicare l’importanza della figura professionale della Guida Ambientale Escursionistica AIGAE e la relativa opera di divulgazione, interpretazione e di promozione del territorio in tutte le sue accezioni.

Descrizione dell’evento:

  • L’escursione di tipo Turistica è alla portata di tutti, compreso i bambini dai 10 anni;
  • l’Oasi Naturalistica del lago di Ariamacina rappresenta un sito importante per la tutela degli uccelli migratori che periodicamente passano e stazionano nella palude.
    Diverse, infatti, sono le specie di volatili presenti come l’airone cenerino, il gabbiano reale, i germani reali e l’airone bianco;
  • il ritrovo è alle ore 9:30 presso l’uscita SS 107 Bivio Silvana Mansio-Lorica ove avverrà la registrazione dei partecipanti.

Programma:

  • Ore 9:30 registrazione dei partecipanti
    Ore 9.45 inizio escursione
    Ore 11:30 sosta sul lago
    Ore 12.45 Fine escursione

Percorso Ariamacina:

  • Dislivello in salita; mt. 250
    Dislivello in discesa mt 250
    Durata; 3 ore (compreso soste)
    Difficoltà: T (Turistica)
    Lunghezza percorso: 7 km

Equipaggiamento consigliato:

  • Scarpe da trekking o tennis pantaloni lunghi, cappello, k-way. Borraccia, Macchina fotografica qualche snak e crema solare.
  • Lungo il percorso non sono presenti fontane d’acqua

Per una migliore organizzazione, le prenotazione dovranno essere effettuate entro Venerdì 31 Maggio alle ore 21:00 tramite l’apposito form specificando Nome, Cognome, telefono e numero di partecipanti.

L’escursione è gratuita e sarà guidata da Antonello Martino, guida associata all’AIGAE nonché guida Ufficiale del Parco Nazionale della Sila e da Pietro Astorino, guida Ufficiale del Parco Nazionale della Sila. Le Guide, naturalmente, si riservano il diritto di modificare il programma stabilito in caso di condizioni meteorologiche avverse.CamminaNatura-4°-Edizione-1-giugno-2019-San-Giovanni-in-Fiore.jpg