Chiuso il mercato del Cosenza. Guarascio: «Formato gruppo di esperienza e abilità»

Al gong definitivo dato all’Hotel Sheraton di Milano, si è chiuso di fatto anche il mercato del Cosenza. Rosa, ormai, completata è già a disposizione di mister Occhiuzzi. Il lavoro del DS Stefano Trinchera, che in questa fase ce l’ha messa davvero tutta, ha permesso di consolidare i vari reparti abbassando, tra l’altro, l’età media della squadra.

11 i calciatori arrivati, con qualcuno che si è trasferito altrove. Pochi quelli sfumati, nonostante le trattative sembrassero andare a buon fine, come nel caso di Gozzi (Juventus) , Viviani (Brascia) e Vignali (Spezia).

Queste, in ogni caso, le parole, del Presidente Guarascio a fine mercato: «Ce l’abbiamo messa tutta per affrontare la nuova Stagione con entusiasmo, grinta e passione. Il mercato estivo si è chiuso e siamo soddisfatti del grande gruppo che siamo riusciti a schierare in rossoblù.

Un insieme di esperienza e abilità, soprattutto una scommessa su giovani leve e atleti di talento che sotto la guida di mister Occhiuzzi riusciranno ad accompagnarci in questa nuova ed avvincente impresa.

Tocca ora a tutti noi affrontare con crescente impegno le sfide del campo, partita dopo partita, gara dopo gara, sapendo di poter contare sul sostegno dei nostri tifosi che, anche nella lontananza fisica, ci hanno sempre regalato appoggio e calore, contribuendo a raggiungere le mete che ci siamo dati.

Ora ci attende il lavoro duro. La missione rossoblù è partita, pronti a viverla con slancio in una condizione che ci consegna tutti a rigore, responsabilità e sacrificio». Ora, come sempre, la parola spetta al campo.