Demetrio Metallo: “In Calabria il turismo non riesce a decollare”

«La stagione turistica che volge al termine conferma che la Calabria, in termini di presenze e ricavi, non riesce ad avere quel decollo definitivo e stabile». Lo ha dichiarato il Demetrio Metallo, Presidente della Sezione Turismo di Unindustria Calabria, sostenendo che i primi dati sulle presenze 2019, ancora non ufficiali, parlano di un territorio a più velocità.

Per Unindustria Calabria la concorrenza globale è sempre più forte, spesso è rappresentata da paesi del bacino del Mediterraneo molto vicini alla Calabria. L’analisi del Presidente Metallo, condivisa con molti colleghi, si spinge oltre.

Altro elemento molto importante per il settore, è l’immagine che spesso viene data della Calabria nella produzione televisiva e cinematografica. L’offerta turistica calabrese, non è rappresentata solo dal turismo balneare. Abbiamo luoghi di cultura, siti archeologici patrimonio paesaggistico con infrastrutture che hanno bisogno di essere ammodernate e rilanciate.

«Questi ed altri argomenti saranno posti da Unindustria Calabria – conclude il Presidente – all’attenzione delle istituzioni regionali, perché il settore turistico con il suo indotto non può attendere oltre».