12 mesi

Nell’aula di Montecitorio il Ministro ha anche annunciato un tavolo sulla geotermia

«Non ci sarà nessuna perdita di risorse finanziare – ha dichiarato il Ministro dell’Ambiente Gilberto Pichetto nel corso di un question time in Parlamento – da destinare agli interventi di dissesto idrogeologico, che continuano la loro piena attuazione. Ad oggi,  L’elenco dei progetti in essere risulta pari a 638 interventi per oltre 1 miliardo di euro».
«È centrale – ha spiegato il Ministro – il tema della governance e della capacità di spesa» ricordando, inoltre, che una specifica riforma del PNRR è finalizzata a superare proprio le carenze esistenti a livello di governance dei rischi idrogeologici. «Valuteremo tutte le soluzioni che possano migliorare la governance ed il coordinamento fra i vari soggetti attuatori» ha, poi, aggiunto Pichetto.
Il Ministro ha, tra l’altro, affrontato anche il tema della geotermia: «La proroga del termine di scadenza delle concessioni geotermiche al 31 Dicembre 2025 consentirà – ha, infine, spiegato Pichettodi avviare un Tavolo tecnico al Ministero con tutti i soggetti interessati al fine di valutare gli opportuni interventi, anche normativi, per garantire al Settore un quadro regolatorio stabile».