4 settimane

Succede a Boris Johnson, 47 anni, è la terza donna premier nella storia del Paese dopo Thatcher e May

Attuale Ministro degli Affari Esteri, il nuovo Primo Ministro del Regno Unito è stata eletta nuova leader del Partito Conservatore, forza di maggioranza alla Camera dei Comuni. Boris Johnson, lo ricordiamo, è stato costretto a farsi da parte nel mese di Luglio scorso, sull’onda di scandali e congiure interne al Tory.
Tutte le previsioni indicavano da settimane la vittoria di Liz Truss. Fedele finora a Johnson, ma meno coinvolta in controversie personali è ormai attesa in Scozia per ricevere dalla Regina l’incarico di formare il nuovo Governo che, stando alle previsioni, dovrebbe spostarsi ancora più a destra, quindi maggiormente lontano dall’Europa.
«Realizzerò un piano coraggioso per tagliare le tasse e far crescere la nostra economia – ha dichiarato subito dopo la proclamazione -. Risponderò alla crisi energetica, occupandomi delle bollette delle persone, ma anche affrontando i problemi a lungo termine che abbiamo sull’approvvigionamento energetico».