Escursione sul Monte Manfriana uno dei luoghi più suggestivi del Pollino

Domenica 15 Settembre alle ore 7:00 ci si raduna a Civita per un’escursione in uno dei luoghi più suggestivi del Parco Nazionale del PollinoLa Manfriana – Dalla Cresta dell’Infinito al Tempio degli Dei.

Paesaggi e vedute mozzafiato sulle vette più importanti del massiccio del Pollino fino a Sud, dove si domina tutta la valle del Coscile e la fertile piana di Sibari e ad Ovest si stagliano i cosiddetti Monti dell’Orsomarso e tutto il prolungamento del Parco verso il tirreno, mentre ad Est s’incontrano le prime gole profonde del Raganello.

Il percorso inizia da Colle Marcione (1227 mt.); dopo un primo tratto su ampio e facile stradello sterrato, si sale all’interno di una delle più belle foreste del Parco Nazionale del Pollino “La Fagosa” che sbuca sul crinale nei pressi della cima di Timpa del Principe. Si arriva così nel primo punto panoramico di questo cammino che dà un assaggio della bellezza di questi luoghi.

Da qui in avanti, fino alla Manfriana, il percorso sarà eccezionalmente panoramico in tutte le direzioni. Superata Timpa del Principe una bella mulattiera fa un saliscendi su Costa La Verna. Raggiunto il Passo di Marcellino Serra, dove sono i resti di una vecchia teleferica utilizzata durante i grandi disboscamenti del passato, si impegna l’ultima erta che conduce sulla vetta orientale della Manfriana (1981 mt.), dalla quale si gode di una vista magnifica su Serra Dolcedorme, la vetta più alta dell’intera catena montuosa.

Dettagli
Difficoltà: Escursionisti Esperti (difficile) “EE”
Dislivello: +860 m in salita
Lunghezza: 15,0 km
Tempo di percorrenza: 7 ore
Quota partenza: 1227 mt.
Quota massima raggiunta: 1981mt. Monte Manfriana Orientale
Gruppo Montuoso: Massiccio del Pollino – La Manfriana
Comuni attraversati : Frascineto – Civita- CastrovillariLa-Manfriana-Dalla-Cresta-dellInfinito-al-Tempio-degli-Dei.jpg