I Faber Quartet e l’omaggio a De Andrè nei giardini del Castello Svevo

Sabato 22 Giugno al Castello Svevo di Cosenza serata musicale in ricordo di Fabrizio De Andrè, cantautore genovese tuttora ritenuto simbolo ed icona di una cultura che ha saputo guardare e, soprattutto, parlare degli “ultimi” e degli emarginati.

 FABER – il Castello canta De Andrè, è il titolo dell’omaggio a lui dedicato che nel corso della carriera ha scritto pagine memorabili della musica italiana. Una notte singolare, dunque, fatta di immagini e colori per ricordare il grande cantautore.

Tante le idee pensate per l’evento che non a caso prende il nome dall’appellativo affettuoso di Faber che gli venne attribuito dall’amico Paolo Villaggio, con riferimento alla sua predilezione per i pastelli e le matite della Faber-Castell, oltre che per l’assonanza con il suo nome.

Un format che si svolgerà all’interno del giardino del Castello Svevo, dove i Faber Quartet daranno vita ad un percorso musicale a ritroso, nel tentativo di proporre quarant’anni di carriera in cui si racconterà di storie passate, ma in realtà ancora attuali.

Nella Sala delle Armi, per l’occasione, verrà allestita una mostra di illustrazioni. Nella Sala del Camino saranno presenti delle installazioni artistiche a tema e si terrà anche un’estemporanea di pittura. Nella Sala del Trono, invece, durante tutta la serata, verranno proiettati documentari sulla vita e la carriera del cantautore. Le attività avranno comunque inizio a partire dalle ore 20:00.locandina-Faber.jpg