I valori della Costituzione discussi nelle Scuole italiane

Si è concluso il progetto congiunto fra Ministero dell’Istruzione e Corte Costituzionale che ha coinvolto, in un dialogo diretto, centinaia di studenti con i Giudici della Consulta. Tutte le lezioni sono ora disponibili online

Oltre 1.200 fra studentesse e studenti coinvolti ed un archivio di lezioni disponibile online. Si sono conclusi nella giornata di ieri, 1 Giugno, gli incontri che hanno visto protagonisti Giudici costituzionali e Scuole nell’ambito del progetto dal titolo Insieme Scuola e Corte Costituzionale verso il 2 Giugno realizzato, appunto, dal Ministero dell’Istruzione e dalla Corte Costituzionale.

Un percorso che ha toccato 14 Istituti scolastici di Secondo grado in tutta Italia, fra il 3 Maggio ed il 2 Giugno, nato per approfondire la conoscenza della Costituzione nell’ambito dell’insegnamento scolastico dell’Educazione civica. Negli incontri in calendario, in un dialogo diretto fra studentesse, studenti, docenti e Giudici costituzionali, sono stati sviluppati approfondimenti riconducibili ai principi costituzionali, prendendo spunto dagli episodi dei podcast della Corte.

«L’educazione costituzionale è fondamentale per far crescere il sentimento di appartenenza alla res publica – ha dichiarato il Presidente della Corte Giancarlo Coraggiointesa come Comunità di donne, uomini e Istituzioni impegnati a dare attuazione ai valori costituzionali che sono alla radice del nostro stare insieme. Solo attraverso la conoscenza e la condivisione di questi valori i cittadini sono in grado di esercitare i diritti e i doveri che ne derivano. Ne è un esempio la Scuola».