Il Comune di Cosenza mette a disposizione dell’ASP i locali per la nuova sede U.S.C.A.

Un intero settore della struttura comunale di via degli Stadi, attualmente adibita a sede del Decoro Urbano, sarà destinato, da lunedì prossimo, ad ospitare la nuova sede dell’U.S.C.A. – Unità Speciale di Continuità Assistenziale volta a fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid-19 e a garantire l’assistenza dei pazienti affetti da coronavirus che non necessitano di ricovero ospedaliero.

La decisione è stata assunta dal Sindaco di Cosenza Mario Occhiuto, d’intesa con l’Assessore comunale alla Protezione Civile Carmine Vizza, in risposta ad una precisa richiesta pervenuta dal Commissario straordinario dell’Azienda sanitaria provinciale Simonetta Cinzia Bettelini.

Dopo il sopralluogo dei locali effettuato dai responsabili dell’ASP insieme agli Amministratori, ritenendoli idonei ad ospitare gli ambulatori il Sindaco Occhiuto, ha dichiarato: «Daremo la possibilità di effettuare gli screening in modalità Drive-in nella nostra sede di via degli Stadi, in modo da consentire di fornire risposte all’emergenza che si sta manifestando non solo in città, ma anche in alcuni centri vicini più colpiti, come la zona rossa di Casali del Manco».

L’Amministrazione comunale, inoltre, ha inteso ringraziare la Società Calabra Maceri per le tempestive operazioni di bonifica, eseguite a titolo gratuito di tutta l’area esterna che ospiterà il servizio Drive-in.