Il cortometraggio “Una tradizione di famiglia” al Film Festival di Amantea

Il cortometraggio Una tradizione di famiglia sarà presentato Domenica 11 Agosto in occasione de La Guarimba International Film Festival ad Amantea. MINI è Partner dell’iniziativa con il supporto della concessionaria MINI Paradiso, che metterà a disposizione degli ospiti della kermesse le iconiche vetture.

Guarimba è una parola che per gli indios venezuelani significa “posto sicuro”, la manifestazione nasce con l’obiettivo di riportare il cinema alla gente e la gente al cinema. Quest’anno il festival, oltre alle proiezioni dei cortometraggi in concorso, propone una mostra di illustrazioni e un ricco programma di concerti, laboratori per bambini, workshop e conferenze per addetti ai lavori con ospiti internazionali.

«Il legame di MINI con il cinema è sempre stato forte – dichiara Stefano Ronzoni, Direttore MINI Italia -. In sessant’anni di storia MINI ha collezionato svariate apparizioni cinematografiche e televisive e contribuito a sostenere, valorizzare e premiare il cinema e i nuovi talenti».

Nel corto, diretto da Giuseppe Cardaci, due sorelle, dopo la scomparsa prematura della madre, litigano in occasione del sessantesimo compleanno del padre, non sapendo se proseguire o abolire la tradizione di famiglia. Finiranno per aggiornarla in un modo buffo e irrituale.

Nel cast una giovane promessa del cinema italiano, Matilde Gioli, insieme a lei Ivano Marescotti ed Erica Del Bianco. Scoperta da Paolo Virzì ne Il Capitale Umano Matilde Gioli è una delle attrici più richieste nel cinema italiano. Ha recitato in serie televisive come Gomorra e Di padre in figlia ed è una delle protagoniste della pellicola I moschettieri del Re di Giovanni Veronesi.

Attore e regista teatrale Ivano Marescotti è stato diretto da grandi autori come Marco Risi, Roberto Benigni e Pupi Avati. Vanta anche collaborazioni con firme del cinema internazionale tra cui Ridley Scott. Erica Del Bianco ha dedicato la sua vita al mondo dello spettacolo. Sul set ha lavorato al fianco di Luca Lucini, a teatro ha recitato per Cristina Comencini.