Il Cosenza completa la rosa con l’acquisto dell’attaccante Emmanuel Rivière

La Società Cosenza Calcio comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Emmanuel Rivière. L’attaccante svincolato, nato a Le Lamentin (Francia) il 3 Marzo 1990, si trasferisce in riva al Crati con la formula del trasferimento a titolo definitivo. Scadenza del contratto fissata il 30 giugno 2020.

Scoperto dai talent scout del Saint Etienne è con questa maglia che svolge tutta la trafila del settore giovanile per poi esordire in prima squadra nella stagione 2008/2009 a soli 19 anni. Nelle due annate successive diventa titolare inamovibile collezionando in tutto 85 presenze condite da 19 reti.

Nel 2012 si trasferisce al Tolosa, qui rimane per una stagione e mezza prima di cambiare nuovamente maglia ed accasarsi nel gennaio 2013 al Monaco. Fa in tempo a contribuire al ritorno dei monegaschi in Ligue 1 con 4 centri in 14 gare. Nel campionato seguente va in doppia cifra. Lo attendono poi le esperienze in Premier League e in Liga tra le fila di Newcastle e Osasuna. E’ reduce da due stagioni nel Metz. Ha messo a segno 6 reti in 15 gettoni di presenza con la selezione Under 21 della Francia. Adesso è a tutti gli effetti un nuovo attaccante rossoblù.