Il Gruppo Folklorico Pro Loco di Castrovillari si accinge a festeggiare i 90 anni

Il Gruppo Folklorico Pro Loco di Castrovillari, che si accinge a festeggiare i 90 anni, custode attento delle tradizioni popolari cittadine è, nel suo genere, uno dei più antichi sodalizi italiani. Fu fondato, infatti, nel 1929 con la denominazione I Canterini di Castrovillari dal compianto Aldo Schettini e da un piccolo gruppo di volenterosi ed appassionati cultori di arti e tradizioni popolari.

Dal 1959, anno di fondazione della Pro Loco, diretto dal Prof. Vittorio Vigiano, è stato assorbito dall’Ente imponendosi, grazie alle sue doti artistiche, all’attenzione nazionale ed internazionale. Validamente guidato da tanti illustri concittadini, oggi opera con il nome di Gruppo Folklorico della Pro Loco del Pollino di Castrovillari.

Tanti i riconoscimenti conseguiti negli anni, è importante ricordare il premio quale gruppo folklorico per l’Unità d’Italia “per aver interpretato, con canti e musiche, la straordinaria stagione del Risorgimento.

In occasione dei festeggiamenti che si terranno nella prima settimana di Luglio 2019, giorno 28 Marzo scorso si è insediato il Comitato Organizzatore, che ha discusso di tutte le azioni propedeutiche all’avvio delle iniziative previste nel fitto programma.

Il Comitato nella prima seduta ha provveduto a nominare il presidente, facendo ricadere la scelta sul decano del gruppo, nella persona di Ornella Presta. Inoltre, è stato nominato quale componente di diritto in rappresentanza della famiglia Schettini, il Dr. Elio Schettini, figlio del fondatore del gruppo.

L’iniziativa prevede il coinvolgimento di tutti quei cittadini che ne hanno fatto parte e di tutti coloro che vorranno dare la propria collaborazione per la raccolta di documenti, foto, video, articoli di giornale, oggetti e di tutto ciò che ne rappresenta la storia.

Infine, la Pro Loco cittadina ed il Comitato Organizzatore sono disponibili a raccogliere suggerimenti riguardo a tutte quelle iniziative che possono essere inserite nel programma o apportare modifiche migliorative agli eventi previsti.