3 mesi

Tante le donazioni dei privati in favore della Cultura

Dall’entrata in vigore dell’Art Bonus nel 2014, la misura fiscale in grado di incentivare e facilitare le donazioni dei privati, le erogazioni a favore della tutela del Patrimonio culturale sfiorano quota 700 milioni di euro per oltre 5 mila interventi, coinvolgendo oltre 28 mila mecenati per più di 2 mila Enti beneficiari o Istituzioni culturali oggetto di erogazione.
«Vorrei che arrivasse il momento in cui una Impresa, soprattutto una grande Impresa che esporta nel mondo, si vergogni se non destina una parte dei propri utili al Patrimonio culturale del Paese», ha dichiarato con orgoglio il Ministro della Cultura Dario Franceschini.
«Mi aspetto che la cultura del ‘give back’, quella che caratterizza le società anglosassoni, diventi più sentita in Italia – ha, inoltre, aggiunto il Responsabile del Dicastero -. Chi interviene in cultura lo deve fare per vocazione morale. I circa 700 milioni di euro sono tanti, ma dovrebbero arrivare cifre ben superiori».

*L’immagine in evidenza è a cura del Parco Archeologico di Paestum e Velia