Il teatro di Eduardo in scena all’Auditorium dell’Università di Rende

Sarà di scena al Teatro Auditorium Unical di Arcavacata di Rende, nelle serate del 3 e 4 Dicembre con inizio alle ore 20:30 la commedia di Edoardo De Filippo dal titolo Ditegli sempre di sì. Nel ruolo del protagonista (Michele Murri) Gianfelice Imparato, mentre Carolina Rosi sarà sua sorella Teresa. A dirigere la Compagnia il regista Roberto Andò, abituato a muoversi tra cinema e teatro, qui alla sua prima esperienza eduardiana.

Locandina Teatro di Edoardo.jpgE’ uno dei primi testi scritti da Eduardo, un’opera vivace, colorata il cui protagonista è un pazzo metodico con la mania della perfezione; una commedia molto divertente che, pur conservando le sue note farsesche, suggerisce serie riflessioni sul labile confine tra salute e malattia mentale.

Michele che è un pazzo tranquillo, socievole, cortese, all’apparenza l’uomo più normale del mondo, ma in verità la sua schizofrenia è più sottile perché consiste essenzialmente nel confondere i suoi desideri con la realtà che lo circonda.

Eccede in ragionevolezza, prende tutto alla lettera, ignora l’uso della metafora, puntualizza e spinge ogni cosa all’estremo. Tornato a casa dalla sorella Teresa si trova a fare i conti con un mondo assai diverso dagli schemi secondo i quali è stato rieducato in manicomio.

La prova interpretativa di Gianfelice Imparato ha mantenuto distinti i due aspetti contrastanti del personaggio, quello del malato di mente incline alla fissazione e all’auto-isolamento e quella dell’uomo semplice, ingenuo, a tratti infantile nel suo stupore e nella sua ostinata volontà di realizzazione dei propri desideri.