Il Trapani prova a spaventare il Cosenza con l’acquisto di Biabiany

Con la ripresa degli allenamenti prosegue la marcia di avvicinamento del Cosenzverso la sfida di Domenica pomeriggio contro il Trapani, mentre l’allenatore Francesco Baldini è pronto a giocarsi il futuro sulla panchina dei siciliani.

La sua squadra, infatti, si prepara ad affrontare un match delicatissimo contro un avversario che gode sicuramente di una migliore condizione atletica, oltre ad una tradizione che la vede favorevole.

Una sconfitta contro i rossoblù potrebbe, infatti, significare un quasi verdetto per il Campionato, nonostante manchino diverse partite alla conclusione, in quanto segnerebbe per il Trapani una preoccupante battuta d’arresto per agganciare il treno della salvezza, a seguito dei 6 punti in 11 partite con una sola vittoria in casa dello Spezia unite ai 3 pareggi e alle 7 sconfitte che rappresentano, tutto sommato, un magro bottino.

Nel frattempo, Jonathan Biabiany sarà un nuovo giocatore della società granata. L’esperto esterno offensivo, originario di Parigi, svincolato dopo l’ultima esperienza con la maglia del Parma, è sbarcato in Sicilia per effettuare le visite mediche prima di essere schierato in campo proprio contro il Cosenza.

Intanto, sembra essere recuperato dopo l’infortunio dell’estate scorsa, Ciccio Còrapi, che potrebbe anch’egli subentrare a partita in corso. Insomma, la guerra dei nervi è già cominciata in queste ore, con i siciliani che provano a spaventare i LUPI che a seguito della prima vittoria in casa contro la Cremonese, sembrano aver imboccato il giusto viatico per risalire posizioni.