3 settimane

Firmato il contratto di Sviluppo Vesuvio-Pompei-Napoli nell’ambito del Programma generale degli interventi del CIS che prevede l’impiego di numerose risorse finanziarie

Sono 14 gli interventi finanziati dal Ministero della Cultura per un importo complessivo pari a circa 73 milioni di euro. Il Sottosegretario Lucia Borgonzoni ha, infatti, firmato su delega del Ministro Franceschini il contratto di Sviluppo CIS Vesuvio-Pompei-Napoli.
«Un passo considerevole per il rilancio culturale di questa parte del territorio campano – ha, poi, commentato lo stesso Ministro della Cultura – che ha ancora molte potenzialità da esprimere».
Il contratto, inoltre, prevede interventi di restauro, di messa in sicurezza, oltre che di riqualificazione, valorizzazione e promozione culturale di Siti di forte interesse culturale, quali quelli di Pompei e di Ercolano e di altri importanti attrattori della Buffer Zone.

*L’immagine in evidenza è a cura di Pier Paolo Metelli