Inaugurata la collettiva d’Arte “Charitas” con opere dedicate a San Francesco

E’ stata inaugurata Giovedì 1 Agosto la collettiva d’Arte Charitas allestita presso Spazi Espositivi di Corso Bernardino Telesio 17 a Cosenza, alla presenza del Presidente della Provincia Francesco Iacucci e Roberto Bilotti Ruggi d’Aragona e rimarrà aperta al pubblico fino al 24 Settembre prossimo con ingresso gratuito.

Charitas è una collettiva d’Arte fortemente voluta dal mecenate Roberto Bilotti che in questi anni ha collezionato più di 50 opere dedicate all’immagine iconografica del Santo calabrese realizzata da artisti di valenza internazionale. Il progetto è stato accolto con entusiasmo dalla Provincia di Cosenza che ha messo generosamente a disposizione risorse umane e spazi espositivi.

San Francesco da Paola viene spesso raffigurato con uno scudo gentilizio sopra il capo o il petto, sul quale si legge la scritta “Charitas”. Secondo la tradizione, mentre il Santo si trova assorto in altissima contemplazione, gli compare davanti l’Arcangelo Michele, con uno scudo nelle mani che sembra un sole spendente e al centro di esso è scritta a caratteri d’oro una sola parola. L’Angelo gli porge lo scudo e gli raccomanda di farne lo stemma del proprio ordine: “Francisce, haec erunt insignia tui Ordinis”.

Tutti gli artisti si sono approcciati al tema in modo quasi mistico, realizzando delle opere, di mirabile linguaggio artistico, legate all’immagine del Santo e gli eventi che hanno caratterizzato la sua affascinante e ascetica immagine di religioso.Logo collettiva d'Arte Charitas.jpg