2 giorni

In occasione della mostra Benozzo Gozzoli e la Cappella dei Magi, dedicata al maestro del Rinascimento e ospitata sino a Marzo in Palazzo Medici Riccardi , che custodisce al suo interno la meravigliosa Cappella dei Magi, tornano gli appuntamenti digitali firmati MUSE Firenze alla scoperta dell’arte e della storia fiorentine

Fra Gennaio e Febbraio, infatti, si terrà la rassegna Mezz’ora d’Arte. Intorno a Benozzo Gozzoli e la Cappella dei Magi, un ciclo di quattro incontri per approfondire la vita e l’opera dell’artista, grazie alla narrazione d’eccellenza di grandi voci della Storia dell’Arte, che si terrà online su piattaforma zoom con cadenza quindicinale, sempre alle ore 18:00.
La durata, come dice il titolo della rassegna, sarà di 30 minuti e la partecipazione è gratuita. Il primo appuntamento dal titolo Benozzo, pittore fiorentino, si è svolto ieri 14 Gennaio con Serena Nocentini e Valentina Zucchi, curatrici dell’esposizione; il 28 Gennaio Diane Cole Ahl, fra le più grandi studiose dell’artista, parlerà de L’esperienza di Benozzo Gozzoli a San Marco con l’Angelico.
L’11 Febbraio sarà la volta di Cristina Acidini, profonda conoscitrice degli affreschi gozzoliani della Cappella dei Magi, che terrà appunto la Conferenza su La cappella, con il Viaggio dei Magi di Benozzo Gozzoli, mentre il 25 Febbraio Laura Llewellyn, esperta della National Gallery di Londra, a cui si deve un prezioso prestito in mostra, parlerà de La pala d’altare di Benozzo Gozzoli per la Compagnia della Purificazione e di San Zanobi.