La ballerina cosentina Naomi Mele sul palcoscenico del Festival di Sanremo 2021

Dopo i recenti successi conseguiti grazie al suo talento e al costante impegno, entra a far parte del corpo di ballo della kermesse sanremese sotto la guida del noto coreografo Franco Miseria

Il palcoscenico del Festival ha sempre avuto, in realtà, il suo particolare fascino, che lo ha reso unico in tutto il mondo, anche se quest’anno sarà un Sanremo ‘blindato’ e, purtroppo, senza pubblico in Sala, che lo renderà ancor di più un format televisivo e non una vera e propria competizione canora. Tuttavia, uno straordinario talento cosentino, e si parla di Naomi Mele, farà parte del corpo di ballo diretto dal coreografo Franco Miseria.

La Mele è un’apprezzata ballerina che ha già partecipato sia a Ciao Darwin, su Mediaset, programma condotto da Paolo Bonolis, che a Tale e quale Show, su Rai 1, con il polare presentatore Carlo Conti. In quest’ultima occasione, a sceglierla e coordinarla è stato Fabrizio Mainini, anch’egli coreografo di livello internazionale. Si può dire, dunque, che Naomi, oltre ad essere una giovane e brava artista, è una professionista comunque in possesso di una notevole esperienza maturata in questi anni al fianco dei più importanti ballerini presenti sulla scena.

L’abbiamo raggiunta telefonicamente e, con la consueta cortesia che la contraddistingue, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: «Ringrazio Franco Miseria, coreografo di fama internazionale, per avermi dato questa grande opportunità. Approdare sul palcoscenico di Sanremo è per me un sogno che si realizza. Sarà senz’altro un’occasione di crescita umana e professionale». Intanto, ricordiamo che il Festival prenderà il via Martedì 2 per concludersi, poi, nella serata di Sabato 6 Marzo.