1 settimana

Trionfa la Kalush Orchestra, mentre l’Italia con Mahmood e Blanco ha chiuso al 6° posto con 268 punti, onorando alla grande l’edizione torinese

Un plebiscito quello del televoto che ha sancito la vittoria della band in gara per l’Ucraina con il brano Stefania, che si è piazzato al primo posto con ben 631 punti. Subito dopo con 466 punti è arrivato invece, Sam Ryder per il Regno Unito e a completare il podio c’è la Spagna con Chanel che ha ottenuto 459 punti.
Per l’Ucraina si è trattato del terzo successo nella manifestazione europea, ma questa è una vittoria dal sapore davvero speciale. Ora, naturalmente, si aprirà il dibattito sull’organizzazione della prossima edizione dell’Eurovision Song Contest dato che il Paese è al momento dilaniato dall’invasione russa.
Una condizione che, tra l’altro, ha segnato profondamente la partecipazione all’Eurovision quest’anno. Non a caso questa è una vittoria subito dedicata alla pace, un segnale di speranza in uno dei momenti più bui della storia moderna d’Europa.