Le operazioni di mercato del Cosenza. Attacco e centrocampo le priorità

Il Direttore Sportivo dei Lupi Stefano Trinchera è ormai entrato nel vivo delle operazioni di mercato alla ricerca di alcune importanti pedine per poter rilanciare la squadra

Potrebbe essere Luca Tremolada il primo colpo del Cosenza nel mercato invernale in corso. Il centrocampista del Pordenone, classe 1991, ha iniziato la carriera da esterno sinistro, ma nel corso degli anni ha trovato la sua collocazione ideale nel ruolo di trequartista, alle spalle degli attaccanti. Cresciuto nella Scuola Calcio di Lorenteggio, quartiere di Milano, ha esordito fra i professionisti nel 2010.

Già nella giornata di domani, infatti, la trattativa potrebbe giungere a conclusione. Nel frattempo, il Direttore «cerca giocatori per rinforzare l’organico. I sogni di mercato per il reparto offensivo si chiamano Trotta e Pettinari, ma non sarà facile portarli alla corte di Occhiuzzi», scrive sul proprio sito l’esperto Gianluca Di Marzio.

«L’attaccante del Lecce, nonostante i contatti diretti con il Presidente Guarascio vuole valutare tutte le offerte prima di prendere una decisione – aggiunge il giornalista Sky -. Intanto, è stato chiesto Strizzolo alla Cremonese e piace anche Giannetti della Salernitana. Sulla fascia destra Gerbo in pole su Schelotto che non convince, mentre a centrocampo l’idea per sostituire Bruccini può essere Mazzocco della Virtus Entella».