“L’impulso moderato” mostra espositiva di Fedele Barletta a Mormanno

L’impulso moderato è titolo della mostra espositiva di Fedele Barletta che si terrà dal 10 al 25 Agosto nella chiesa Santa Maria del Colle a Mormanno.

Nel proporre alcuni scenari metropolitani con accattivanti squarci paesaggistici, la pittura di Fedele Barletta reinterpreta in chiave moderna il linguaggio che fu degli impressionisti europei. Spesso nella sua capacità di comunicare si ritrova l’essenza del luogo con i vari stati d’animo correlati.

Il critico d’arte nonché curatrice della mostra, Cristina Elena Iannelli scrive di lui sulla rivista Biancosuro Art Magazine: «Pennellate corpose e dinamiche tracciano alti palazzi, imponenti grattacieli, lasciando intravedere profili chiassosi, creati tra luce e buio. È il colore a diventare materia nei quadri di Barletta, disegnando sensazioni a tratti soffocanti, vicine a quell’espressionismo astratto che inghiottisce le sue tele.

L’artista di origine calabrese, rende proprio, attraverso uno stile originale, il tempo storico in cui l’arte non è più osservata da una prospettiva “passiva” che guarda l’opera come il prodotto finito, ma quando la gestualità e l’atto creativo del dipingere divengono l’opera stessa, il vero motore, la pittura d’azione di Rosenberg, generando nuove emozioni per chi crea, ma anche per chi quelle emozioni le subisce».Limpulso-moderato-di-Fedele-Barletta-dal-10-al-25-Agosto-2019-a-Mormanno-locandina.jpg