Lo scrittore Francesco Pecoraro finalista del Premio Sila alla Libreria Mondadori

La Libreria Mondadori ed il Premio Sila ’49 edizione 2019, Venerdì 27 Settembre alle ore 18:00 all’interno del punto vendita in Piazza 11 Settembre a Cosenza, presentano il nuovo romanzo di uno dei più originali scrittori italiani, Francesco Pecoraro con Lo Stradoneedito dalla casa editrice Ponte delle Grazie.

L’autore romano prova a descrivere il presente osservando la vita di una strada. A raccontare il Novecento attraverso la storia di un quartiere. A ritrarre il declino collettivo nelle vicende di un singolo uomo.

Un romanzo atteso, in cui la passione per la scrittura, unita alle vicende di una vita, di un quartiere, di un intero secolo, concorrono ad un’esperienza di lettura che si trasforma in un’avventura di conoscenza. Pecoraro si affida ad un narratore senza nome. Un uomo oltre i sessantanni, che accompagna il lettore attraverso i cambiamenti sociali di un’epoca.

Francesco Pecoraro è architetto ed urbanista presso il Comune di Roma. Da ventanni scrive su diverse riviste specializzate saggi su arte ed architettura. Nel 2007 ha pubblicato i racconti di Dove credi di andare (Premio Napoli e Premio Berto) e nel 2012 le poesie di Primordio vertebrale. Nel 2013 ha pubblicato il suo primo romanzoLa vita in tempo di pace, finalista al Premio Strega del 2014 e quest’anno Lo stradone, con il quale compare nella “decina” del Premio Sila ’49.Francesco-Pecoraro-Lo-stradone-982x540.jpg