Lo scrittore Lorenzo Marone alla Libreria Mondadori

La Libreria Mondadori di Piazza 11 Settembre a Cosenza, in collaborazione con iMPROVE Srl, presenta Venerdì 26 Luglio alle ore 18:30 il romanzo edito da Feltrinelli di Lorenzo Marone dal titolo Tutto sarà perfetto, uscito in tutte le librerie italiane il 30 Maggio scorso.

Già tradotto in 16 Paesi, il libro narra una storia intima e universale, di grande potenza narrativa, che racconta con ironia e dolcezza quel fragile universo “imperfettamente perfetto” che è la famiglia. Un’ambientazione dal forte immaginario letterario: Procida.

Nel suo ultimo lavoro fanno la comparsa nuovi personaggi indimenticabili: un padre anziano un po’ bisbetico, che riecheggia il Cesare Annunziata  di La tentazione di essere felici e che sembra ostinarsi  a inseguire un mondo perfetto; un figlio quarantenne che fa dell’imperfezione la propria bandiera e una donna che porta con sé il profumo del mare e dell’infanzia.

Lorenzo Marone è nato a Napoli (1974) vanta numerose pubblicazioni  e collabora con La Repubblica di Napoli dove tiene una rubrica dal titolo “Granelli”. Vive nella città campana con la moglie Flavia, suo figlio e la cagnolina bassotta di nome Greta. Ha rinunciato alla carriera di avvocato per diventare scrittore.

Di se stesso scrive: «Amo i cani e tutti gli animali, corro tre volte a settimana, ascolto musica in ogni momento del giorno, soprattutto di gruppi rock italiani semisconosciuti, leggo la sera a letto, in genere testi di autori contemporanei, ho difficoltà a lasciare un romanzo a metà, sono molto freddoloso, adoro il cinema e le persone curiose, mi fanno paura i ragni, e per prendere l’aereo mi devo imbottire di calmanti. Preferisco la birra al vino, il salato al dolce, il cioccolato fondente a quello al latte, e i cattivi rispetto ai finti buoni. Mi piacerebbe saper cucinare, ma sono una frana, come in ogni attività manuale».MARONE 26 luglio (1).jpg