Massimo Ranieri in concerto nella suggestiva Piazza XV Marzo di Cosenza

Attenuatesi finalmente l’emergenza sanitaria, è tornata in questi giorni la musica che conta nella Piazza più importante e prestigiosa di Cosenza. La Società L’Altro Teatro, infatti, ha proposto per questa estate 2020 un cartellone ricco di artisti di livello. Tant’è che nella serata conclusiva si registra il gradito ritorno di Massimo Ranieri con lo spettacolo Sogno e son desto…oggi è un altro giorno. Sarà la suggestiva Piazza XV Marzo, appunto, posta di fronte al Teatro Rendano, ad ospitare l’evento a partire dalle ore 21:30, se le condizioni metereologiche lo permetteranno. Lo show, basato sull’omonimo progetto dell’eclettico attore e cantante napoletano, che lo ha scritto con Gualtiero Peirce, mescola momenti di musica con altri di Teatro. In origine si è trattato di un varietà prodotto da Ballandi e trasmesso da Rai 1. Era il Gennaio 2014.

Massimo Ranieri nato a Napoli nel 1951, nome d’arte di Giovanni Calone, è cresciuto in una famiglia molto numerosa (è il quinto di otto figli) del rione Pallonetto a Santa Lucia, a causa delle condizioni economiche difficoltose dei genitori fu costretto a guadagnarsi da vivere già da ragazzo. La svolta della sua vita arriva negli anni sessanta quando, mentre cantava in un bar, venne notato dal discografico Gianni Aterrano. Fu così che al fianco di Sergio Bruno partì per un tour americano che gli valse le prime esperienze importanti, oltre che i primi veri guadagni. Seguì la lunga carriera di cantante e attore ricca di grandi successi e tanta popolarità che lo ha portato ad essere uno degli artisti più amati e seguiti, sia in Italia che all’estero.