3 settimane

Koen Lenaerts si è intrattenuto in un cordiale colloquio con il Capo dello Stato

Garantire che il diritto dell’Unione venga interpretato ed applicato allo stesso modo in ogni Paese europeo, assicurandosi che le stesse Istituzioni rispettino la normativa UE. E’ questa la mission affidata al massimo organo di Giustizia dell’intera Europa.
Lenaerts, eletto alla massima carica nell’Ottobre del 2015, ha poi, incontrato il Presidente del Consiglio Mario Draghi rimasto, intanto, in attività per il disbrigo delle faccende di ordinaria amministrazione.
Si tratta di un giurista ed accademico di origine bega, considerato da sempre un convinto europeista attento alla causa dei diritti umani. Nell’Ottobre del 2021 è stato rieletto al suo terzo mandato e dal 2012 al 2015 ha ricoperto anche il ruolo di Vicepresidente della Corte di Giustizia Europea.