Mbakogu ha firmato per il Cosenza che ne acquisisce il cartellino a titolo definitivo

La Società Cosenza Calcio ha comunicato di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Jerry Uche Mbakogu

L’attaccante classe ’92, nato a Lagos, in Nigeria, in questo scampolo di Campionato si trasferisce, dunque, in rossoblù a titolo definitivo fino al prossimo 30 Giugno, con l’opzione di prolungamento del contratto. Molti sportivi ancora lo ricordano, quando militava nel Carpi allenato da Castori. I suoi goal, infatti, furono decisivi per la scalata in Serie A.

«I primi passi nel mondo del calcio – scrive, in ogni caso, la Società silana – li ha mossi nei settori giovanili di Padova e Palermo. Esordisce in B con la maglia dei biancoscudati prima di trasferirsi alla Juve Stabia. Rimane in gialloblù per tre stagioni, che si rivelano particolarmente proficue. Nella Stagione 2010/2011, centra il double con la vittoria della Coppa Italia di Lega Pro e la promozione in Serie B».

«E’ però a Carpi che il nuovo attaccante rossoblù ottiene la definitiva consacrazione – conclude la nota stampa – contribuendo allo storico salto di categoria nella massima Serie degli emiliani con ben 15 reti e 7 assist in 30 presenze. Dopo una stagione da titolare in Serie A va a giocare nella Prem’er-Liga russa con la maglia del Kryl’ja Sovetov Samara. Seguono il ritorno a Carpi, una nuova esperienza con il Padova ed il trasferimento al club croato dell’Osijek nella passata Stagione».