5 giorni

176 milioni di indotto per l’intera città

Per Milano vale 176,6 milioni di euro l’indotto turistico della 2 giorni di concerti più atteso dell’anno. Una vera e propria miniera d’oro. Stiamo parlando, naturalmente, della popstar più famosa al mondo, Taylor Swift, che Sabato 13 e Domenica 14 Luglio cavalcherà le scene dello Stadio Meazza di San Siro.
Fan e Operatori del turismo attendono da mesi queste uniche date di un Tour che si concluderà il prossimo mese di Agosto a Londra. La spesa maggiore sarà per l’alloggio. Seguono i servizi di ristorazione, i biglietti per il concerto ed il trasporto. Si parla di una crescita del 4% per gli alberghi e dell’11,2% per bed and breakfast e case vacanza.
Il capoluogo lombardo è perfettamente in grado di reggere un fenomeno di tale portata perché si è consolidato nel tempo come capitale dei grandi eventi e polo attrattivo per manifestazioni internazionali. Sono, infatti, circa 128 mila gli spettatori riprevisti nella città della Madonnina. Infine,  lontano dalle classiche piattaforme di viaggi, c’è chi mette in affitto il proprio appartamento o una camerada letto in occasione dell’evento.