Mirko Carretta alla corte di Braglia

Mirko Carretta dovrebbe trasferirsi, a breve, dalla Cremonese al Cosenza. Un colpo fondamentale per le ambizioni del club rossoblù. Su Carretta c’era forte il pressing del Monza, ma lui ha deciso di approdare nella città bruzia.

Per l’esterno offensivo classe 1990 è pronto un contratto biennale, un anno in più rispetto all’attuale scadenza con i grigiorossi. Ci sono già gli accordi fra le due società, tant’è che nelle prossime ore è attesa l’ufficialità dell’operazione.

Nel pomeriggio di ieri, infatti, c’è stata una risolutiva accelerata che ha spinto l’attaccante pugliese verso la Calabria. Carretta era arrivato a Cremona la scorsa estate, in una maxi-operazione condotta fra la Cremonese, appunto, ed il club umbro della Ternana.

Calciatore di grande talento, possiede velocità e potenza nelle accelerazioni riuscendo a saltare l’uomo in qualsiasi zona del campo. Dotato di un sinistro “chirurgico”, è in grado di calciare con pericolosità da tutte le posizioni, anche dalla distanza.