11 mesi

Ulteriori 20 milioni di euro sono stati stanziati dal Ministero della Cultura. Lo stabilisce un Decreto firmato dal responsabile del Dicastero Dario Franceschini a sostegno delle mostre d’arte

Potranno presentare domanda di contributo i soggetti la cui attività prevalente sia l’organizzazione di mostre d’arte, che abbiano subito un calo di fatturato per la cancellazione, l’annullamento, il rinvio o il ridimensionamento, a causa dell’emergenza sanitaria, di almeno una mostra in Italia o all’estero in calendario nel periodo compreso tra il 1 Gennaio 2021 e il 26 Aprile.

Il Decreto è stato trasmesso ai competenti Organi di controllo e sarà disponibile, a registrazione avvenuta, sul sito del Ministero all’indirizzo https://cultura.gov.it/comunicati/decreti-del-ministro. L’avviso con le modalità e le scadenze per la presentazione della domanda di contributo verrà pubblicato sul sito della Direzione generale Musei, entro dieci giorni dalla data di registrazione dello stesso Decreto.

«Prosegue l’impegno a sostegno dei Settori del mondo dell’arte che stanno ancora attraversando un momento difficile anche in questa fase di ripartenza» aveva detto, tempo addietro, il Ministro Franceschini nel ribadire la necessità da parte del Governo di far giungere a tutti gli operatori «un segnale forte per sostenere l’arte nel superare le difficili circostanze».