Nuovo album e nuovo tour per Cesare Basile e i Caminanti

A quasi tre anni di distanza dal precedente album ecco tornare Cesare Basile con Cummeddia, un nuovo album di storie e canzoni in uscita il prossimo 11 Ottobre. L’album verrà pubblicato su CD, Vinile e digitale da Urtovox rec con distribuzione Audioglobe/The Orchard.

Cesare Basile e i Caminanti saranno in tour nazionale per la presentazione dell’album dal 10 Ottobre al 16 Novembre per proseguire poi da Gennaio fino a Marzo. Intanto, Giovedì 24 Ottobre si esibiranno al Teatro dell’Acquario di Cosenza con inizio spettacolo alle ore 21:30.

Per questo Tour i Caminanti, collettivo aperto di musicisti che ormai da anni è al seguito di Basile, saranno composti da: Massimo Ferrarotto alle percussioniSara Ardizzoni alle chitarre elettricheVera Di Lecce al synthpercussioni e voceAlice Ferrara percussioni, synth, voce e cori.

Nessuna agenzia curerà il booking che sarà gestito autonomamente da Cesare Basile e da tutto il suo staff. «Ho scelto di non affidarmi a un’agenzia e fare da me – ha dichiarato l’artista –. Mi piacerebbe ripartire da relazioni in cui la musica non viene comprata nè venduta ma proposta e suggerita, come quando si organizza un incontro fra persone che non si conoscono ma che si suppone abbiano cose da dirsi, relazioni dirette in cui nessuno si preoccupa di quanti saremo ma di cosa resterà dopo i saluti».

madonna_definitiva.pngLa serata, inoltre, vedrà la partecipazione del gruppo FEM.IN cosentine in lotta, mentre Luigi Marino ed Alessandra Ciniglia apriranno il concerto insieme al polistrumentista Checco Pallone.

Cesare Basile nato a Catania nel 1964, è senz’altro uno dei più autorevoli e innovativi autori italiani degli ultimi decenni. Durante il corso della sua trentennale carriera è riuscito a creare un linguaggio “Blues” viscerale, unico e personale utilizzando come lingua un dialetto siciliano arcaico e profondo attraverso il quale viene rappresentato  il degrado e la mortificazione operata dal potere centralizzato nei confronti della Sicilia e dei Siciliani negli ultimi secoli di storia.

Negli anni Cesare Basile è stato artefice di ben 11 album che gli hanno garantito una credibilità ed un prestigio tale da portarlo ben due volte a vincere la Targa Tenco, il riconoscimento italiano più prestigioso ed ambito per la nuova musica d’autore e cantautorale.Locandina.jpg