Sarà Fortunato Amarelli il nuovo presidente di Confindustria Cosenza

Toccherà all’Assemblea di Confindustria Cosenza ratificare il passaggio di testimone alla presidenza dell’Associazione degli Industriali della provincia di Cosenza: da Natale Mazzuca, alla guida dell’organizzazione dal 2013, a Fortunato Amarelli, già vicepresidente.

Voglia di futuro: legalità, occupazione, sviluppo è il tema scelto per questa assise che si svolgerà Venerdì 13 Settembre alle ore 11:00 presso la propria sede di Via Tocci, alla presenza del numero uno di Confindustria, il Presidente Vincenzo Boccia.

Dopo i saluti delle massime cariche di governo del territorio, il programma dell’Assemblea prevede l’intervento del Presidente di Unindustria Calabria Natale Mazzuca, la relazione del Presidente di Confindustria Cosenza Fortunato Amarelli (che sarà eletto nell’occasione) e le conclusioni del Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia. I lavori, moderati dal Direttore Rosario Branda, faranno registrare anche la consegna di un riconoscimento alle Aziende che hanno maturato 25 e 50 anni di adesione all’Associazione.

«Come rappresentante di Confindustria Cosenza – anticipa il presidente designato Fortunato Amarellisento una grande responsabilità verso il territorio: quella di voler concorrere al suo riscatto. Nessuno potrà mai convincermi che la Calabria sia una regione povera e priva di prospettive. Pur essendo una terra ricca di opportunità, soffre di una disoccupazione giovanile che sfiora il 55% e nella gran parte dei comuni il reddito pro-capite è di gran lunga al di sotto della media nazionale. Nessuno può sentirsi estraneo o distante rispetto alle problematiche sottese. Siamo chiamati tutti ad un impegno straordinario e ad una precisa assunzione di responsabilità».

Foto Gallery Assemblea