“Settimana dei Musei” a cura del Polo Museale della Calabria

Dal 5 al 10 Marzo, su iniziativa del Ministero per i Beni Culturali, Musei aperti al pubblico con ingresso gratuito nella nostra regione, tant’è che il Polo Museale della Calabria ha comunicato i luoghi della cultura statali di propria competenza che celebreranno, con appositi eventi, la Settimana dei Musei.

Da Martedì 5 a Venerdì 8 Marzo, la Galleria Nazionale di Cosenza si presenta ai bambini della Scuola Primaria e agli alunni della Scuola Media con giochi ed attività didattiche. Si tratta di un primo approccio per coinvolgerli nella piacevole scoperta delle collezioni d’arte. I laboratori si terranno dalle ore 10:00 alle ore 12:00.

Il Museo Archeologico Nazionale di Crotone, propone tre incontri. Il primo si terrà il 7 Marzo alle ore 17:00, quando sarà presentato il nuovo Monetiere con gli interventi di Giorgia Gargano, numismatico, e Alfredo Ruga, della Soprintendenza Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Cosenza, Catanzaro, Crotone. L’8 Marzo, alle ore 17:00, si propone il Percorso nella Magna Grecia, una visita al museo guidata dal Direttore. Infine il 10 Marzo, alle ore 17:00, si terrà la conferenza di Francesco Lopez sul tema Il cuore nella medicina egizia.

Il Museo Archeologico e Parco Archeologico dell’antica Kaulon di Monasterace, diretto da Rossella Agostino, presenta La donna generatrice di vita: spunti archeologici dai Musei di Locri, Kaulonia, Bova e Mètauros, un’iniziativa che prevede un percorso dedicato al tema nei diversi musei dal 5 al 10 marzo. La stessa si svolgerà, infatti, nei Musei e Parco Archeologico Nazionale di Locri, nel Museo Archeologico di Metauros di Gioia Tauro e nel Museo e Parco Archeologico Archeoderi di Bova Marina.

Inoltre, Il Museo Archeologico e Parco Archeologico dell’antica Kaulon di Monasterace ospiterà l’8 Marzo Restaurando insieme…, il laboratorio didattico a cura dei Servizi Educativi e del Laboratorio di Restauro.

Nei Musei e Parco Archeologico Nazionale di Locri, si terrà la stessa iniziativa relativa alle donne generatrici di vita nelle giornate dal 5 al 10 Marzo ed un laboratorio didattico al Museo del territorio, Palazzo Nieddu del Rio.

Nel Museo e Parco Archeologico Nazionale di Scolacium di Roccelletta di Borgia, Martedì 5 Marzo, sarà aperta la mostra fotografica documentaria dal titolo Da Skylletion a Scolacium. Il parco archeologico della Roccelletta. La mostra, allestita nel Frantoio, vuole ricordare gli scavi e le ricerche archeologiche degli ultimi trent’anni.

Il percorso ripercorre, in senso diacronico, la vita della colonia, attraverso documenti fotografici. Venerdì 8 Marzo sarà, invece, inaugurata la mostra temporanea Un percorso tra acqua e fuoco a Scolacium. Nella sala del Museo archeologico nazionale di Scolacium, al termine della visita, i visitatori troveranno una raccolta di documenti archeologici, provenienti dai depositi del museo ed esposti per la prima volta al pubblico.

Nel Museo Statale di Mileto Venerdì 8 Marzo alle ore 10:00, si terrà la presentazione del volume Incommensurabilmente con poesie di Nando Scarmozzino. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con il Cantiere Musicale Internazionale.