Si conclude il Festival delle arti di Figline che avrà la sua seconda edizione

Scenari di luna Festival delle arti avrà la sua seconda edizione. E la conferma è arrivata direttamente durante l’ultima serata della rassegna che si è tenuta a Figline Vegliaturo e che ha portato teatro e musica nel centro a pochi chilometri da Cosenza. L’Amministrazione comunale, infatti, è rimasta molto soddisfatta dal calendario allestito dalla Direttrice Artistica Vera Segreti che ha privilegiato, soprattutto, i talenti calabresi.

Una rassegna che ha permesso di riportare il teatro a Figline, facendo giungere sul posto nuovi visitatori che hanno apprezzato il borgo, valorizzando i luoghi del paese. Ora le intenzioni della Direttrice, per una nuova sfida, sono quelle di avviare un vero e proprio percorso che porti, per tutto l’anno l’educazione all’arte a Figline Vegliaturo.

Scenari di luna, dunque, è solo il primo passo di un progetto più ampio che porterà alla costituzione di una vera e propria officina delle arti con spettacoli, concerti, mostre, presentazioni di libri e molto altro grazie al lavoro di Teatro in note.