Siamo alla terza ondata dovuta alle varianti. Speranza firma le nuove Ordinanze

Il Ministro della Salute Roberto Speranza a seguito delle indicazioni della Cabina di Regia ha firmato le nuove Ordinanze che andranno in vigore a partire da Lunedì 8 Marzo

Campania in zona rossa, Lombardia in zona arancione scuro, mentre Friuli Venezia Giulia e Veneto in semplice zona arancione. «Il dato dell’Rt mostra che il nostro Paese ha superato l’1, questa non è una buona notizia perché è un indicatore di crescita dell’epidemia, per cui l’obiettivo è riportarlo sotto questo valore», ha dichiarato Silvio Brusaferro Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità.

Le varianti, purtroppo, stanno circolando più intensamente in alcune regioni, oltre che su tutto il territorio nazionale. E’ inutile negare, dunque, che l’andamento del virus è in netta crescita poiché aumentano i nuovi casi e anche lo stress delle strutture ospedaliere (terapie intensive e ricoveri), a causa di un elevato tasso di positività.

Fra le novità inserite nella zona rossa dal nuovo Decreto c’è la chiusura di tutte le Scuole e l’esclusione dei barbieri e dei parrucchieri dai servizi essenziali, costretti quindi a restare chiusi. «Com’è del tutto evidente – ha, intanto, sottolineato il Governatore della Campania Vincenzo De Lucasiamo arrivati alla terza ondata del contagio in tutta Italia. Per quanto riguarda la Campania il rischio è alto in quanto siamo la regione con la più alta densità abitativa».