Successo per i Tiromancino. Intanto il Festival di Altomonte continua

Grande successo di pubblico per l’ultimo concerto di Agosto al Festival Euromediterraneo di Altomonte che ha visto come protagonisti i Tiromancino con l’unica tappa calabrese del loro Fino a qui Tour che si sono esibiti insieme all’Ensemble Symphony Orchestra sul palco dell’Anfiteatro.

Quasi due ore di spettacolo dove hanno proposto i brani dell’ultimo album con Vento del sud, una delle hit di questa estate, oltre alle canzoni ormai storiche del loro ricco repertorio. Tantissimi gli applausi ricevuti per i nuovi arrangiamenti nati dalla collaborazione con l’Ensemble Symphony Orchestra.

«Abbiamo voluto tutto questo e lo abbiamo voluto con forza – ha dichiarato il Sindaco Giampietro Coppola –. Siamo contenti che il pubblico abbia di nuovo scelto Altomonte come punto di riferimento Di tutto questo siamo assolutamente felici».

«Arrivato al quarto anno di direzione posso dire che questo è sicuramente il più bel Festival che io abbia fatto ad Altomonte – ha detto il Direttore Artistico Antonio Blandi –. E’ stato un mese di grande partecipazione di pubblico e, soprattutto, di giovani arrivati anche da altre località».

In attesa dei prossimi appuntamenti, negli occhi restano comunque impresse le immagini un teatro pieno in ogni ordine di posto, che ha ascoltato con grande trasporto il concerto della band di Federico Zampaglione che, tra l’altro, ha ricordato le sue origini calabresi.

Intanto, il Festival continua con gli appuntamenti del Divino Jazz e contaminazioni dal 4 all’8 Settembre, mentre il 30 Agosto sarà la volta della terza performance d’arte legata alla mostra fotografica Il Mare ad Altomonte. Il 14 Settembre ancora musica alla Festa dell’Agricoltura con Cosimo Papandrea.1 e foto Tiromancino.jpg