2 settimane

L’iniziativa, che si svolge in contemporanea in tutta Europa, prevede l’apertura serale straordinaria e l’ingresso dei principali Musei, Complessi monumentali, Parchi e Siti Archeologici statali al costo simbolico di 1 euro

La Notte Europea dei Musei è un momento eccezionale, con nuove attività, che in particolare consentono ad un pubblico attivo e giovane di trascorrere una serata conviviale con gli amici  attorno al vasto Patrimonio culturale italiano, in un momento a loro più congeniale.
Un ritorno alla scena culturale che sarà celebrato, in tante forme, Sabato 14 Maggio. Per accedere ai luoghi culturali non è più richiesto il possesso del Green-pass rafforzato, né di quello base, mentre l’utilizzo di mascherine chirurgiche è fortemente raccomandato.
Il Ministero della Cultura, guidato da Dario Franceschini, consiglia inoltre di consultare i Siti dei Musei e dei Parchi Archeologici prima di programmare la visita. L’edizione 2022 è la 18ª di questo evento divenuto, ormai, un appuntamento cult per tutti gli amanti dell’arte.