Torna la Notte Europea dei Ricercatori con diverse iniziative per le Scuole

Ritorna anche quest’anno l’appuntamento con la Notte Europea dei Ricercatori. Eventi, iniziative, laboratori, dibattiti, sia in presenza che online, con l’obiettivo di rinnovare il dialogo fra i cittadini europei e il mondo della ricerca

Il prossimo 24 Settembre, ricercatrici e ricercatori in tutta Europa incontreranno il pubblico di ogni età, per informare e sensibilizzare sull’importanza del progresso scientifico per il miglioramento della società, a partire dalla vita quotidiana. Studentesse e studenti del nostro Paese saranno, infatti, come sempre protagonisti della manifestazione, con numerose iniziative a loro dedicate, nell’ambito di 6 progetti italiani.

Sarà proposta un’informazione semplice, diretta e coinvolgente, ma, allo stesso tempo, rigorosa e autorevole, grazie ad un partenariato scientifico d’eccellenza. Il tema centrale riguarda le sfide globali dei cambiamenti climatici, aprendo lo sguardo verso le possibili ricadute ambientali, sanitarie, politiche e sociali.

L’edizione 2021 segna, inoltre, il tanto atteso ritorno degli eventi dal vivo, per recuperare quel dialogo informale e immediato, ma sempre rigoroso, che caratterizza l’evento, conservando e implementando i formati digitali che nel 2020 hanno, invece, aperto nuove prospettive di interazione con il pubblico.