Inaugurato il Punto d’Incontro ‘Giorgio La Pira’ di Cosenza

Nel rispetto delle norme anti-Covid, si è svolta presso la sede di Via Medaglie d’Oro l’inaugurazione del Punto d’Incontro intitolato ad una delle più importanti figure storiche del cattolicesimo italiano

Alla presenza del Presidente Antonio Belmonte, che ricopre il medesimo ruolo anche all’interno dell’Associazione Giorgio La Pira, hanno partecipato alcuni componenti del Consiglio direttivo e diverse personalità della società civile, fra cui Franco Pichierri, Franco Petramala e Francesco Capocasale.

Ad impartire la benedizione della sede Don Giacomo Tuoto, il quale ha sottolineato l’importanza dell’impegno sociale all’interno delle Comunità ricordando, tra l’altro, la figura dell’ex sindaco di Firenze. Per Antonio Belmonte è stata «un’occasione significativa che vuole mirare alla riscoperta del senso più autentico della partecipazione civica al servizio della collettività». Lo stesso ha poi ricordato che «le città non devono essere realizzate solo con opere pubbliche, ma soprattutto con opere di bene che guardino con attenzione ai ceti più deboli».

Il progetto del Punto d’Incontro, infatti, ha come obiettivo quello di favorire l’inclusione ed il confronto di idee e proposte per il futuro della città. Oltre a Belmonte, fanno parte del Consiglio direttivo Antonio Iaconianni in qualità di Vicepresidente, Francesca Straticò, Stefania Carbone, Giovanni Forciniti, nonché Sergio Principe e Romolo Cozza quali soci fondatori