4 settimane

Il Direttore Sportivo Roberto Gemmi a poche ore dalla chiusura del mercato estivo, ha messo a segno un altro colpo

«La Società Cosenza Calcio comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alassane Sidibe proveniente dall’Atalanta», si legge nel Comunicato Stampa diffuso da Via degli Stadi.
Nato ad Abidjan, in Costa d’Avorio, il 9 Giugno del 2002, il centrocampista offensivo si trasferisce, quindi, in rossoblù a titolo temporaneo e fino a Giugno 2023. Sidibe ha svolto il percorso di crescita nel Settore giovanile della squadra bergamasca.
Arrivato dalla Costa d’Avorio in Italia nel 2016, tramite un fracassato barcone di quelli che solitamente sbarcano a Lampedusa, il ragazzo ha trovato nel nostro Paese una bellissima rivincita, difficile per lui al pari di tanti altri giovani africani.
Nella Primavera nerazzurra, oltretutto, ha collezionato 66 presenze, 24 gol ed 8 assist vincendo, tra l’altro, 2 scudetti di cui uno nel 2019 e l’altro nel 2020. 8 le presenze totalizzate in Uefa Youth League con 2 reti ed un assist.
Sidibe ha, inoltre, esordito nella massima Serie lo scorso Gennaio nella gara contro la Lazio all’Olimpico. Alassane ha scelto la maglia numero 28 ed il suo talento, di cui se ne parla davvero tanto bene, adesso è al servizio del Cosenza Calcio.